Categorie
Attività

Porta una storia

Sabato 18 febbraio 2023, ore 14:00 – 17:00 

Porta una storia 

con Roberta Sciuto 
Siamo lieti di presentare un nuovo laboratorio di messinscena progettato da Roberta Sciuto, “Porta una storia”, in collaborazione con l’Ex Mercato Torrespaccata. 
 
Se hai una storia da raccontare, che è parte della tua vita, puoi portarla sabato 18 febbraio 2023, all’Ex Mercato di Torrespaccata, a Roma (dalle 14:00 alle 17:00). 
Partecipa alla selezione delle storie ed entra a far parte del laboratorio teatrale! 
 
Tutti gli aneddoti verranno rielaborati in un grande racconto corale, che sarà poi la drammaturgia finale che andrà in scena a settembre 2023! Recita la parte che verrà creata su misura per te e per la tua storia. 
Unisciti a noi! 
 
Roberta Sciuto è una giovane scrittrice emergente, autrice di due romanzi appassionanti: “Luce. oltre i confini del pensiero(Land Editore, 2020) e “Anime Comunicanti” (Porto Seguro Editore, 2021). 
In collaborazione con l’Ex Mercato Torrespaccata, nel 2022, ha coordinato il suo laboratorio di scrittura creativa “Script Lab: Stimola le tue idee“. 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI sul laboratorio “Porta una storia”, puoi contattare Roberta Sciuto sui suoi profili social facebook e instagram; oppure puoi mandare una mail a info@asscalpurnia.it 

Laboratorio di messinscena

Porta una storia 

PROGRAMMA

18 FEBBRAIO 2023
dalle 14:00 alle 17:00
Selezione delle storie e dei partecipanti

Tutti i sabati a partire dal 4 MARZO 2023
dalle 14:00 alle 17:00
Laboratorio con i partecipanti e i registi

SETTEMBRE 2023
Prima spettacolo

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, puoi contattare: 

La coordinatrice, Roberta Sciuto

Oppure puoi mandare una mail a info@asscalpurnia.it 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Grazie a tutti, vi aspettiamo! 

Categorie
News

Sportello legale e sportello sociale dell’associazione “Fuori Passo ETS”

Fuori Passo ETS” è un’associazione che offre servizi e attività a favore della popolazione con background migratorio e “di migrazione forzata”, in particolare beneficiari/e di protezione internazionale e/o speciale, e richiedenti asilo. 

Fuori Passo copre diverse aree di intervento, dall’orientamento sul territorio, alla mediazione linguistica e inter/trans-culturale, agli aspetti legali, ai corsi di alfabetizzazione in lingua italiana, al supporto allo studio e alla formazione, all’intervento sociale e psicosociale, fino a includere attività ed eventi ricreativi, artistici e culturali. 

Inoltre, Fuori Passo promuove la coesione sociale creando spazi di condivisione e (in)formazione sul territorio, in cui persone provenienti da contesti diversi possono incontrarsi e insieme partecipare ad attività ed eventi. In questo senso, Fuori Passo vuole essere una realtà condivisa, una community costruita insieme attraverso l’esperienza delle relazioni interumane. 

Con cadenza mensile, lo sportello legale e lo sportello sociale di “Fuori Passo ETS“, oltre a continuare regolarmente il loro lavoro settimanale da remoto, sono ospiti presso i locali dell’Ex Mercato Torrespaccata gestiti dalle amiche e dagli amici dell’Associazione Culturale Calpurnia.

Gli sportelli si rivolgono all’utenza dell’associazione e ai membri della sua community.

Fuori-Passo-ETS-logo

FUORI PASSO ETS 
CF: 96509630586

progettofuoripasso@gmail.com 

Categorie
Eventi

CAPODANANAS

Spacco l’Arte 

CAPODANANAS 

Venerdì 10 febbraio 2023, dalle 20:00  

Venerdì 10 febbraio 2023, dalle 20:00, ci sarà il primo evento dell’anno della rassegna di Macedonia Teatro, “Spacco l’Arte“.

Vi aspettiamo a porte aperte all’Ex Mercato di Torre Spaccata per condividere con voi una serata di… 
 
LIVE PAINTING 
 
PERFOMANANAS – con Paolo Perrone e Erica Galante 
 
H 21.15 | Perfomance di Personae – con Annachiara Vispi e Giulia Macrì 
 
H 22 | OPEN MIC 
 
Prenotazioni aperte per partecipare al live painting per esibirti all’open mic.
Potete mandare una mail a organizzazione@macedoniateatro.it;
oppure in DM sui profili facebook e instagram di Macedonia Teatro,
oppure scrivendo su whatsapp +39 3473272574  |  +39 3270190649
 
Macedonia Teatro racconta: “Il nostro personale e anacronistico (o ananascronistico?) capodanno si avvicina! Vogliamo ricordarci che è sempre un buon momento per iniziare ciò che desideriamo. O a volte non lo è, ma possiamo aspettare insieme“.
 
Locandina di Ra-tô-ghè-ton 
L’evento è organizzato in rispetto delle misure anticovid.
Ingresso con tessera associativa 2023 (5€) e contributo specifico (3€).

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!! 

Scopri i frutti della Macedonia » 
Categorie
News

Festival dell’Arte Spaccata 2023

CONCORSO “Teatro Spaccato

III Edizione 
CONCORSO PER CORTI TEATRALI APERTO AD ARTISTI/E UNDER 35 

L’Associazione Culturale Calpurnia di Roma, in collaborazione con Macedonia Teatro, indice la terza edizione del concorso per corti teatrali “Teatro Spaccato”. 

Teatro Spaccato” nasce con l’intento di proporre un luogo di esibizione, incontro e confronto a compagnie, associazioni culturali, gruppi informali e singolə artistə UNDER 35, e soprattutto desidera offrire l’opportunità di far crescere e sviluppare il proprio progetto aə artistə finalistə, all’interno di uno spazio culturalmente vivo e attivo del territorio romano. 

Il concorso si terrà presso l’Ex Mercato di Torre Spaccata (Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma) e si svolgerà all’interno del Festival dell’Arte Spaccata – III edizione dal 14 al 16 aprile 2023. 

Saranno ammessi, dopo una fase di selezione, da un minimo di 6 a un massimo di 15 corti teatrali, la cui rappresentazione si svolgerà nel corso di tre serate. 

Lə primə classificatə avrà la possibilità di svolgere 150 ore di prove gratuitamente presso la Sala Melies dell’Ex Mercato di Torre Spaccata, lə secondə classificatə avrà la possibilità di svolgere 100 ore di prove, lə terzə classificatə avrà la possibilità di svolgere 50 ore di prove. 

I tre lavori finalisti avranno la possibilità di incontrare il pubblico, al termine della residenza, sotto forma di restituzione, studio o debutto, all’interno dell’Ex Mercato di Torre Spaccata, in tempi e modalità da concordare. 

Scopri di più e scarica il bando “TEATRO SPACCATO” » 
Macedonia Teatro - logo bianco
MACEDONIA TEATRO 

Direzione artistica 
Mary Scicolone 327.019.0649 
Ilaria Bisozzi 347.327.2574 

organizzazione@macedoniateatro.it 
EX MERCATO TORRESPACCATA
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma

Presidente Associazione Culturale Calpurnia 
Marco Marinelli  366.920.3977

CREDITI: 
sito _ myškin  
locandine _ Ra-tô-ghè-ton 
Categorie
Attività

Uno Spaccato sul Teatro, Lezione di prova

Laboratorio di Teatro 

UNO SPACCATO SUL TEATRO  

Laboratorio di Teatro per tuttə da 18 a 99 anni con restituzione finale aperta al pubblico
di Macedonia Teatro in collaborazione con l’Ex Mercato di Torre Spaccata

Lezione di prova gratuita:
Giovedì 26 gennaio 2023, dalle ore 18:00
alle 20:00

Giovedì 26 gennaio ancora un’occasione per fare un incontro di prova gratuito per il laboratorio teatrale UNO SPACCATO SUL TEATRO
Dalle 18:00 alle 20:00 presso la Sala Melies dell’Ex Mercato di Torre Spaccata. 

Per info o per prenotarti all’open day, puoi contattare Macedonia Teatro
organizzazione@macedoniateatro.it 
whatsapp: +39 327019649 (Mary)   |   +39 3473272574 (Ilaria) 
oppure sui suoi profili facebook e instagram

Un laboratorio di teatro per tuttə da 18 a 99 anni, anche (e preferibilmente!) senza nessuna esperienza, ma con tanta voglia di esplorare con noi nuovi spazi della mente, del corpo e dalla fantasia. 

Laboratorio di Teatro 

Uno Spaccato sul Teatro

da 18 a 99 anni, con restituzione finale in scena 

Corso in partenza da
GENNAIO 2023


12 INCONTRI
(Un incontro a settimana per due ore)

Docenti:
Macedonia Teatro 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: 
organizzazione@macedoniateatro.it 
Mary 327.019.0649 

Categorie
Attività

Stage Ne Waza

De Bianchi Judo Team

presenta 

Stage NE WAZA 

Lotta a terra con il Maestro STEFANO PROIETTI 

Docente Federale Nazionale di Kata, EJU Kata Expert e IJF Instructor 
Sabato 25 febbraio e domenica 26 febbraio 2023

Sabato 25 febbraio 2023 
15:30 – 16:30 Bambini 
16:30 – 18:00 Adulti 

Domenica 26 febbraio 2023 
10:00 – 11:00 Bambini 
11:00 – 12:30 Adulti 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI 
De Bianchi Judo Team  331.377.2928  –  346.841.2091

De Bianchi Judo Team 

Stage NE WAZA 

Lotta a terra con il Maestro STEFANO PROIETTI 
Docente Federale Nazionale di Kata, EJU Kata Expert e IJF Instructor

Sabato 25 febbraio 2023 
15:30 - 16:30 Bambini 
16:30 - 18:00 Adulti 

Domenica 26 febbraio 2023 
10:00 - 11:00 Bambini 
11:00 - 12:30 Adulti 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, 
De Bianchi Judo Team  331.377.2928  –  346.841.2091

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Grazie a tutti, vi aspettiamo! 

Categorie
News

Spacco l’Arte 2023

La rassegna “Spacco l’Arte” del 2023, organizzata da Macedonia Teatro, è in partenza a brevissimissimo.
Sarà ricca di eventi, frutta, Festival, spettacoli, mostre, open mic… 

E… iniziamo con un piccolo spoiler sul prossimo evento (di cui a breve usciranno tutti i dettagli!). 

PRENOTAZIONI APERTE PER DIPINGERE DAL VIVO! 

Dalle ore 20:00 di venerdì 10 Febbraio 2023 la Sala Agorà dell’Ex Mercato di Torrespaccata aprirà le porte per chiunque voglia dipingere dal vivo! 

Divanetti, musica, spritz e tanta simpatica… a seguire OPEN MIC e tante belle attività! 

Per esibirti al live painting, contatta Macedonia Teatro: organizzazione@macedoniateatro.it 
telefono +39 3270190649 (Mary)
whatsapp +39 3473272574 (Ilaria)
oppure sui suoi profili facebook e instagram.

Macedonia Teatro afferma: “Promettiamo che l’evento sarà meno discutibile di questa grafica“. 

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!! 

Scopri i frutti della Macedonia » 
Categorie
SPACC'ARTISTA

Jessica Fazzion

Jessica Fazzion: dipingere per ritrovarsi

Nella sua opera “La Dea Vivace“, si percepisce dal tratto che c’è felicità.
Un volto sorridente incorniciato da riccioli arcobaleno.

La sinuosa spirale assomiglia al simbolo dell’infinito e ricorda il movimento circolare della creatività. Essa non ha un andamento lineare, è circolare e vorticosa. Si manifesta attraverso il colore, la luce, il tratto dinamico e curvilineo. 

Intendevo proiettare su tela un concetto astratto come la felicità. La spirale ha un movimento ipnotico. Le fonti che prendo come modelli sono molteplici, è una costante ricerca.

Jessica, cosa ti ispira?  

Spesso prendo come modello foto di riviste per i volti e lo studio della fisionomia umana. 

Non ti nascondo che mi capita anche di prendere ispirazione dai sogni. Di solito faccio sogni molto vividi. Mi è capitato di sognare un pavone che si trasformava in vestito. E quel vestito è ora in progettazione. 

Mi affascina l’inconscio ed il suo potere creativo. 

Come hai scoperto la pittura? 

In realtà, ho iniziato tardi a dedicarmi alle passioni. A vent’anni ho chiesto a mio padre di insegnarmi a disegnare. Faceva il geometra ed è sempre stato molto abile con il disegno creativo e tecnico.

Non ho mai studiato in accademia perché all’età di 16 anni ho iniziato a lavorare in una ditta di pulizie. Mi sono sposata molto giovane e già da adolescente ero completamente indipendente. 

Si può dire che ho bruciato le tappe, ma ora mi sto riprendendo tutto ciò che mi sono persa. Ho deciso di iniziare a studiare, mi sono guadagnata il diploma che avevo sacrificato per il lavoro ed ora sto pensando di iscrivermi all’università per studiare storia dell’arte.

Come e quando hai preso questa decisione? 

Ho deciso di riprendere gli studi quando ero in crisi con mio marito. Avevamo obiettivi diversi e non più compatibili. Ognuno ha preso la propria strada, distanti e divisi. Non è mai troppo tardi per iniziare a pensare a se stessi.

Durante il lock down ho iniziato a recuperare gli anni persi. Mi sono appassionata allo studio delle scienze umane, la professoressa di storia dell’arte mi ha trasmesso le sue conoscenze a livello empatico ed emotivo. 

Hai disegnato una serie molto interessante di volti cinematografici, perché hai scelto questi soggetti per i ritratti a matita su carta? 

Perché sono personaggi forti. Come il Marchese del Grillo, Gabriella Ferri o la Sora Lella. Credo che spesso torna utile avere fiducia in se stessi.

Magari l’atteggiamento del Marchese del Grillo è esagerato, ma un minimo di sano amor proprio si consiglia per riuscire a galleggiare in superficie. D’altronde, specialmente nel mondo artistico, si porta in superficie una visione intima.

Referenze e Link:

Jessica Fazzion

SPACC’ARTISTA 
Cerchiamo Artistə e le loro Storie 
spaccartista@asscalpurnia.it 

ASSOCIAZIONE CULTURALE CALPURNIA 
info@asscalpurnia.it – 366.920.3977

Seguici su: 

CREDITI: 
interviste, comunicazione e grafiche » Gaia Tirone 
sito e grafiche » myškin 

Categorie
News

L’importanza della collaborazione tra generazioni

È da quando abbiamo iniziato ad intervenire nel sociale attraverso l’Ex Mercato Torrespaccata che coltivavamo un sogno che ci sembrava irrealizzabile, il 10 dicembre invece si è realizzato. 
Giovani, teatro e attualità. L’attualità non quella nostra ma la loro esperienza di vita quotidiana. 
 
Lo scollamento ormai evidente tra le generazioni è uno dei problemi più grandi da affrontare oggi. 
Tanti anni fa personaggi e studiosi illustri avevano osservato tutto questo dando dei messaggi molto chiari, oggi, semplificando, ci sono due mondi uno i giovani e l’altro tutti gli altri ed in mezzo solo caos. 
 
Il caos è determinato “che gli altri” non hanno nessuna voglia di collaborare o condividere le scelte importanti per il nostro paese con i giovani. In questa melma ci naviga di tutto. Ad oggi, le priorità dei giovani, che sono il nostro futuro, non solo non vengono ascoltate, ma “gli altri”, attraverso condizionamenti vari, sono riusciti a far diventare le loro priorità le priorità dei giovani cosicché oggi è complicato muoversi in quell’ambito, perché dopo tanti anni i giovani le hanno fatte proprie.
 
Il sogno che noi avevamo quando abbiamo iniziato questa avventura, era collaborare, come spalla, con i giovani, il loro mondo, la loro competenza, le loro priorità.
 
Macedonia Teatro è riuscito ad entrare con il loro spettacolo nella melma ma soprattutto sono riuscite, anche se “piccolo” a tenere pulito quello spazio. Una scrittura semplice ma allo stesso tempo andava ascoltata con attenzione perché c’erano riferimenti  storici, culturali, sociali, nevrosi moderne , contraddizioni e tutto ciò trasferito sul palco da una persona che è riuscita in ogni momento di questi passaggi a dare voce, volti, espressioni caratterizzandole tutte una per una. Fantastico. E per la prima volta abbiamo visto e  messa in scena, due giovani che hanno parlato a modo loro, recitato a modo loro e addirittura tutta la  scenografia dell’Ex Mercato dall’Agora al teatro è stata tutta realizzata da loro. Fantastico!
 
Vogliamo ringraziare Macedonia Teatro per averci fatto assistere ad uno spettacolo teatrale che rappresenta i giovani e allo stesso tempo sono state brave a collaborare con le altre generazioni. 

Grazie a tutti! 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

TUTTO E NIENTE

Una produzione di Associazione Culturale Calpurnia 
Uno spettacolo di Macedonia Teatro 

TUTTO E NIENTE 

Sabato 10 dicembre 2022, ore 21:00 

Con Mary Scicolone 
Direzione e Parole di Ilaria Bisozzi 
Musiche originali di Matteo Tarragoni 
Locandina di Ra-tô-ghè-ton 

Un aereo per la Sicilia, per tornare qualche giorno a trovare i genitori. Un treno per l’aeroporto che va nella direzione sbagliata, come fa la vita qualche volta. 
Una corsa contro il tempo per non doversi fermare, per non perdere un aereo, per non perdere i soldi, per non perdere il taxi e il baccalà di papà, per non fermarsi, per non fallire. Un viaggio nelle strade assolate di Roma in un pomeriggio di Agosto e un viaggio nei sentieri contorti delle nostre complesse banalissime menti. 

Dobbiamo correre. Essere sempre al posto giusto al momento giusto. Essere sempre dappertutto, perché poi chi lo sa qual è il posto giusto e il momento giusto. 
Le occasioni potrebbero essere sempre dietro l’angolo, e non possiamo rischiare di camminare in cerchio.
E allora corriamo, nella direzione giusta ma anche in quella opposta, perché fermarsi è un rischio troppo grande. Corriamo per non sentire il vuoto, il silenzio, la paura. Riempiamo il tempo di parole inutili, di musica troppo alta, di pensieri troppo veloci, di persone che conoscono sempre meglio di noi la ricetta della vita. 
Corriamo perché tutto corre, e noi non possiamo stare fermǝ a guardare, neanche un minuto. Corriamo per darci l’illusione di esistere e che tutto abbia un senso. Ci aggrappiamo ai segni, alle fantasie, alle parole di un tassita romano in un pomeriggio d’estate.
Nutriamo i nostri sogni di onnipotenza, perché se dio non esiste qualcunǝ deve pur prendere in mano la situazione. 

E chissà, forse quel qualcunǝ non siamo noi. 

Info e prenotazioni: 
postoriservato@macedoniateatro.it 
whatsapp 347.327.2574 (Ilaria)  |  telefono 327.019.0649 (Mary) 

Ingresso con tessera associativa 2022 (3€) e contributo specifico (10€). 
Dopo lo spettacolo si mangia, si beve, si brinda, si chiacchiera e si ascolta la musica in Sala Agorà! 
L’evento è organizzato in rispetto delle misure anticovid. 

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!! Restate aggiornati sulla nostra pagina fb