Categorie
Eventi

NERO CHIARO

Pronte a tornare in scena con la seconda produzione dell’Associazione Culturale Calpurnia, NERO CHIARO, uno spettacolo itinerante con la regia di Claudia Frisone

Una produzione di Associazione Culturale Calpurnia 
Un progetto di Claudia FrisoneMacedonia Teatro, Associazione Culturale Calpurnia

NERO CHIARO  

15 – 16 – 22 – 23 giugno, ore 18:30 
Regia di Claudia Frisone 
Aiuto Regia Ilaria Bisozzi

Con:
Sofia Abbati, Benedetta Calogero, Maria Campana, Giulia Celletti, Elena Contrino,
Mila Damato, Marta De Medici, Luana Mita, Mary Scicolone 

Musiche originali di Raffaele Frisone 
Locandina di Mila Damato 

Nero Chiaro è uno spettacolo itinerante e multimediale con la regia di Claudia Frisone, che vede protagoniste giovani artiste under 35, coinvolte in un processo di valorizzazione delle loro capacità creative e artistiche, che ha dato loro voce e possibilità espressiva, all’interno di un contesto performativo, assecondando le risonanze che i testi proposti hanno generato. 

Lo spettacolo è composto da un mosaico di frammenti di autorə del secondo dopoguerra che immortalano l’animo umano nella sua natura tormentata in un momento storico e sociale dove vuoto, difficoltà esistenziali e perdita di senso si palesano all’umano. 

L’intento è di aprire un dialogo tra luoghi e parole per schiudere significati più profondi: la performance darà agli spazi nuova e inedita consistenza che, a sua volta, porterà ai testi una rigenerazione di senso, in un’ottica contemporanea. Il pubblico, accompagnato in un percorso che diventa occasione aggregativa e riscoperta di paesaggi urbani e letterari, apporterà un ulteriore elemento creativo con la sua determinante presenza. Un filo sottile cuce tra loro le parole e i testi, lega i movimenti, guida i personaggi, ingabbia i corpi in spazi piccolissimi. Un filo a cui lə spettatorə può aggrapparsi, per lasciarsi condurre in questo viaggio, attraversando non luoghi senza tempo dove nulla accade eppure si va avanti, dove il colore dominante è nero chiaro, dove persone smarrite e sole hanno bisogno dell’altro per ricordarsi di esistere, per aspettare insieme una fine che non arriva mai. 

NOTE DI REGIA 
Siamo partite alla ricerca di mondi che si schiudono nelle singole parole, nei silenzi, nelle immagini che immortalano l’animo umano, lasciandone trapelare l’essenza. E proprio l’essenza è la caratteristica peculiare di questo viaggio: essenziali sono i personaggi, l’ambiente, gli accadimenti, il vuoto, il tempo e soprattutto le parole, che rivelano l’isolamento, i conflitti intrapsichici che ci intrappolano e di contro la forza della relazione con l’ambiente e con l’altro da sé, la formidabile ostinazione dell’essere umano. 
Claudia Frisone e Ilaria Bisozzi 
Posti limitati – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA! 

Info e prenotazioni: 
organizzazione@macedoniateatro.it 
WHATSAPP: +39 347.327.2574 / +39 327.019.0649 

Ingresso con tessera associativa 2024 (5€) e contributo specifico (13€). 

Ce l’hai la Tessera dell’Ex Mercato Torrespaccata? Puoi richiederla per partecipare a tutte le attività che si svolgono durante l’anno! Cosa stai aspettando? Richiedi la tessera » 

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!! Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Notizie

I tre progetti finalisti del concorso Teatro Spaccato

Il Festival dell’Arte Spaccata, uno degli ultimi appuntamenti del nostro Mercato della Formazione, si è concluso e finalmente possiamo annunciarvi i tre progetti finalisti del concorso Teatro Spaccato che realizzeranno una residenza artistica presso l’Ex Mercato di Torrespaccata
Variazioni su un paio di Calze blu | Boarino/Sighinolfi 
Ri-mediare un corpo fallace | Martina Cavazzana 
Da quali stelle siamo caduti? | Collettivo Il Nido 
 
Felicissime di accogliere nuove compagnie e nuovi progetti nelle nostre sale, vi aspettiamo il 6 luglio 2024 a Teatro per le restituzioni aperte di questi lavori… presto tutti i dettagli!
 
Ringraziamo di cuore tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di tutto questo. 
Previous slide
Next slide

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico, curato dal Dipartimento Attività Culturali, per il reperimento di progetti per la concessione di contributi destinati a sale teatrali private con capienza inferiore a 100 posti, per progetti di ricerca e sperimentazione per la Stagione 2023/2024. 
Culture Roma 

Macedonia Teatro
MACEDONIA TEATRO 
Direzione artistica 
Mary Scicolone 327.019.0649 
Ilaria Bisozzi 347.327.2574 

organizzazione@macedoniateatro.it 

Mobilità sostenibile:
EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma
Ingresso Viale dei Romanisti, 43 

Metro C fermata Torrespaccata (da metro A San Giovanni)
Bus 557 fermata Romanisti Cicconetti (da metro A Subaugusta)
Bus 213 fermata Romanisti/Torrespaccata (da metro A Cinecittà)
Bus 552 fermata Romanisti/Torrespaccata (da Policlinico/Tor Vergata)

CONTATTI: 
organizzazione@asscalpurnia.it
organizzazione@macedoniateatro.it 
+39 347 3272574 / +39 327 0190649 

Categorie
Attività

Classi di Contact Improvisation

Classi di Contact Improvisation 

10 – 24 – 31 maggio marzo 2024, dalle 17:00 alle 19:00 

A Cura di Marco Ulbaldi 

All’ Ex Mercato di Torre Spaccata Classi di Contact Improvisation: DENSITÀESPANSIONE 

La nascita della Contact Improvisation da attribuirsi ad un coreografo statunitense, Steve Paxton, già allievo di Merce Cunningham, che ricercava nelle costrizioni dettate da determinati principi fisici (gravità, momento, frizione, inerzia) un’ occasione di analisi delle relazioni corporali fra i danzatori. 

La proposta per queste tre lezioni si concentra sulla relazione all’interno del nostro corpo tra densità ed espansione. Come questa attenzione può farci entrare in relazione con l’ altro creando nuove opportunità nella danza e nell’ improvvisazione? Come possiamo preparare il corpo con l’idea di incontrarci in uno spazio di equilibri e sorprese? L’ascolto e la curiosità possono aprirci a un processo che ci permette di percepire noi stessi attraverso le diverse dinamiche che possono generarsi nell’ incontro con gli altri avendo fiducia nel cadere nell’ improvvisazione totalmente. Un focus per esplorare i movimenti consapevoli nel dare e ricevere peso, nel ricevere stimoli, nel nostro modo di reagire o non reagire nella danza. Un processo cognitivo e creativo di attenzione che ci permette di entrare nella meraviglia della pratica della Contact Improvisation

Classi di CONCACT IMPROVISATION
Sabato 10 - 24 - 31 maggio | ore 17:00 - 19:00 

COSTO: 15 euro ad incontro

Prenotazione necessaria al tel.: 380 327 4717

MARCO UBALDI
Praticante appassionato della Contact Improvisation dal 2001 ama unire pratiche diverse per stimolare il corpo alla presenza, alla capacità di muoversi liberamente ed improvvisare in contatto.

Ingresso con tessera associativa 2024 (5€) 

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!! 

Categorie
Eventi

Festival dell’Arte Spaccata 2024

Mercato della Formazione 

FESTIVAL DELL'ARTE SPACCATA
IV Edizione

CORTI TEATRALI | ESPOSIZIONE DI ARTE VISIVA E AUDIOVISIVA | CONCERTI | POETRY SLAM | PERFORMANCE

a cura di Macedonia Teatro

EX MERCATO TORRESPACCATA
17 – 18 -19 maggio 2024, dalle ore 19:30
Anche quest’anno è arrivato… il Festival dell’Arte Spaccata! Tante novità e tante tradizioni per questa quarta edizione
COS’È?
Il Festival dell’Arte Spaccata è un festival multidisciplinare che articola in tre giornate di teatro, arte visiva, musica, cinema, performance e stand up comedy.
Il Festival ospita al suo interno il concorso di corti teatrali Teatro Spaccato, per il Mercato della Formazione che mette a disposizione alle compagnia finaliste tre residenze artistiche all’interno dello spazio culturale Ex Mercato di Torre Spaccata, e la possibilità di incontrare il pubblico in un esito performativo a Luglio 2024. 

Programma del Festival 

APERTURA ORE 19:30 
VENERDÌ 17 maggio  
Ore 19.30 | Concorso TEATRO SPACCATO
Collettivo RadicAmare – La sartoria  
Genny Santin Nalin
– Afasia  
Boarino/Sighinolfi
– Variazioni su un paio di calze blu 
 
APERTURA SERATA: 
INFODEMIA – performance a cura di Laura De Carolis, Fondatrice del Collettivo Sensoriale con @laurafraw 
APERTURA CONCERTO a cura di Marta de Medici 
 
Ore 21:30 
Trash and Cleaners – il concerto |
uno spettacolo della Marlon Banda
con Enrico Marconi e Piero Ricciardi | tecnica Giulio Maschio 

Trash and Cleaners 
Un concerto rock tutto riciclato! Tom e Toni sono due addetti alle pulizie e i loro strumenti nascono da un mucchio di rifiuti e dai loro attrezzi. 
Un duo eccentrico che tra chitarre distorte e gag assurde vi farà zompare e divertire. "Trash and Cleaners" è uno spettacolo della "Marlon Banda" con Enrico Marconi e Piero Ricciardi, tecnica Giulio Maschio. 

SABATO 18 maggio 

Ore 19.30 | Concorso TEATRO SPACCATO 
Martina Cavazzana
– Ri-mediare un corpo fallace 
Andreea Elena Gabara – Inner Spaces
Kumpania – Robbery for Dummies 

Ore 21:30 
CHE FICO! 
Open mic di Stand Up Comedy 
M.C. Andrea Mammarella | Fabio De Stefano 

CHE FICO! 
Un evento di Stand Up Comedy che assume la classica forma dell'Open Mic.  I/le comedian si alterneranno sul palco portando un loro pezzo comico, senza peli sulla lingua, dalla durata di dieci minuti. Una comicità basata sulle esperienze personali che diventano collettive, che riporta una visione comica del contemporaneo, con le sue ipocrisie e imperfezioni. 

DOMENICA 19 maggio  

Ore 19.30 | Concorso TEATRO SPACCATO 
Collettivo Il Nido – 
Da quali stelle siamo caduti? 
Edilizie Teatrali – Bufaloni 
Vudusì – Ho visto Nina Volare

Ore 21.30 
Bulla eAlish
 
di Martina Bonati e Laura Petrone 
 
APERTURA CONCERTO: Mal(u)amore a cura di Erica Galante 

Bulla eAlish 
Bulla eAlish è un progetto che nasce dall'esigenza intrinseca delle due artiste Martina Bonati e Laura Petrone, di esplorare la discografia di una delle popstar più riconosciute e influenti del nostro secolo.
Dunque, per diletto e non perditempo, porteremo in scena sette sinfonie composte dell'artista Billie Eilish e Finneas O'Connor.  

Trash and Cleaners 
Un concerto rock tutto riciclato! Tom e Toni sono due addetti alle pulizie e i loro strumenti nascono da un mucchio di rifiuti e dai loro attrezzi. 
Un duo eccentrico che tra chitarre distorte e gag assurde vi farà zompare e divertire.
"Trash and Cleaners" è uno spettacolo della "Marlon Banda" con Enrico Marconi e Piero Ricciardi, tecnica Giulio Maschio. 

CHE FICO! 
Un evento di Stand Up Comedy che assume la classica forma dell'Open Mic.  I/le comedian si alterneranno sul palco portando un loro pezzo comico, senza peli sulla lingua, dalla durata di dieci minuti. Una comicità basata sulle esperienze personali che diventano collettive, che riporta una visione comica del contemporaneo, con le sue ipocrisie e imperfezioni. 

Bulla eAlish 
Bulla eAlish è un progetto che nasce dall'esigenza intrinseca delle due artiste Martina Bonati e Laura Petrone, di esplorare la discografia di una delle popstar più riconosciute e influenti del nostro secolo.
Dunque, per diletto e non perditempo, porteremo in scena sette sinfonie composte dell'artista Billie Eilish e Finneas O'Connor.  

MOSTRE E INSTALLAZIONI PERMANENTI PER LE TRE SERATE: 
INFODEMIA

Performance a cura di Laura De Carolis, Fondatrice del Collettivo Sensoriale con @laurafraw 

É possibile ridurre il rischio di andare alla deriva in un mare di dati che pregiudicano la nostra capacità di recepire, selezionare e comprendere gli stimoli? Nell’epoca dell’infodemia e della guerra cognitiva è diventato più che mai indispensabile dirigersi verso un’ ecologia della mente. L’invito è quello di considerare la mente non come un’entità isolata, ma come parte integrante di un ecosistema più ampio.
DIREZIONE ARTISTICA E COREOGRAFIA: Laura De Carolis, Fondatrice del Collettivo Sensoriale
DANZATRICE: @laurafraw

Birds are not allowed to cross the border

di Paola Favoino con Giovanna Zanchetta, Andrea Milano e le musiche di Ermanno Baron 

Performance di fotografia danzata: “Birds are not allowed to cross the border“, da un progetto fotografico di Paola Favoino, con la danza di Giovanna Zanchetta, la musica originale di Ermanno Baron e il coordinamento drammaturgico del poeta Andrea Milano

PSYCHO ACT SHOWING 

Installazione cinematografica permanente e proiezione in anteprima a cura di Broken Spirits Production. Incontro e spazio di dialogo con la Broken Spirits Production

Un ragazzo fa una passeggiata. Si prepara un sandwich e lo mangia. Poi guarda la TV mentre si sdraia sul divano. Forse dovresti smettere di fissarlo. 

«Aveva ridotto a brandelli la mia anima» 

Lui resta in piedi tra i fiori rosso sangue nelle nubi azzurre scuro della sera 
mostra di Mila Damato 

-93- Carte d’artisti Frammenti sull’arte
Edvard Munch:
«Io cammino lungo un sentiero stretto.
Da un lato un precipizio scosceso, un abisso dal fondo senza fine, un fondo di profondità abissale. Dall’altro i prati, le montagne, le case, la gente. Io cammino e vacillo su quel crinale. […]
Quella è la mia via, devo percorrerla. Resto in allerta per paura di cadere. Ancora mi protendo verso la via e la gente, ma devo ritornare sul sentiero lungo il precipizio. È il mio sentiero, fino a quando precipiterò nell’abisso.»
Immaginate di entrare
nella pancia di un cetaceo
di sognare di una notte
passata tra le onde del mare
Sono affamata di luce
ma nelle tenebre mi rifugio
è casa mia
Sono la mia saliva
il sale dell’incubo
ogni volta che penso a quanto è stato doloroso perdere me stessa
Mi sono persa tra le fiamme
e ho urlato nel freddo del mio cuore
Questa morsa è la mia mostra
la galassia da cui tutto ha origine
Questo buco nero
Questo abisso di fuoco
è liberamente ispirato al testo
«L’uomo nato senza un pezzo d’anima
Di vuoti, di viaggi e di vertigini»
di Alessandro Marasca
Random Access Memories 

mostra di Ra-tô-ghè-ton a cura di Michela Califano 

UNI-VERS-ELLE 

mostra di Chiara Ferlito 

Ciao, mi presento sono Chiara. Nel mio tempo libero mi piace scrivere e dipingere parole, perché mi rilassa, perché dilata e distende la mia anima. Quando ho cercato una parola che rappresentasse i miei lavori ho pensato subito ad UNI-VERS-ELLE. Nel senso di universale ma anche di uniti verso di lei, verso quel mondo femminile sempre troppo stilizzato. Un mondo o meglio un universo con diverse sfaccettature. 

Ingresso gratuito con tessera associativa 2024 (5€), bar aperto per spritz e panini, chiacchiere e allegria! 

Disegno di locandina di Mila Damato 
Locandina di Ra-tô-ghè-ton 

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico, curato dal Dipartimento Attività Culturali, per il reperimento di progetti per la concessione di contributi destinati a sale teatrali private con capienza inferiore a 100 posti, per progetti di ricerca e sperimentazione per la Stagione 2023/2024. 
Culture Roma 

Macedonia Teatro
MACEDONIA TEATRO 
Direzione artistica 
Mary Scicolone 327.019.0649 
Ilaria Bisozzi 347.327.2574 

organizzazione@macedoniateatro.it 

Mobilità sostenibile:
EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma
Ingresso Viale dei Romanisti, 43 

Metro C fermata Torrespaccata (da metro A San Giovanni)
Bus 557 fermata Romanisti Cicconetti (da metro A Subaugusta)
Bus 213 fermata Romanisti/Torrespaccata (da metro A Cinecittà)
Bus 552 fermata Romanisti/Torrespaccata (da Policlinico/Tor Vergata)

CONTATTI: 
organizzazione@asscalpurnia.it
organizzazione@macedoniateatro.it 
+39 347 3272574 / +39 327 0190649 

Categorie
Ex Mercato Torrespaccata

Festival dell’Arte Spaccata 2024

Mercato della Formazione 

FESTIVAL DELL'ARTE SPACCATA
IV Edizione

CORTI TEATRALI | ESPOSIZIONE DI ARTE VISIVA E AUDIOVISIVA | CONCERTI | POETRY SLAM | PERFORMANCE

a cura di Macedonia Teatro

EX MERCATO TORRESPACCATA
17 – 18 -19 maggio 2024, dalle ore 19:30
Dopo tanta attesa, anche quest’anno è arrivato uno dei nostri momenti preferiti dell’anno: il Festival dell’Arte Spaccata a cura di Macedonia Teatro, che giunge quest’anno alla sua IV edizione! 
E come ben sapete questo significa alcune cose:
 
1. Dal 17 al 19 maggio tre serate di corti teatrali per il concorso Teatro Spaccato, musica, stand up comedy, danza, cinema, installazioni e performance all’Ex Mercato di Torre Spaccata dalle ore 19:30! 
 

2. Da qui al 17 maggio non avrete tregua perché… Dovete venì al Festival

3. Ci sarà lo spritz e i panini di Valerio del Chiosco 33 Giri. 

4. Rosario Bova, in arte Ra-tô-ghè-ton, ha fatto una locandina pazzesca come sempre con un altro disegno pazzesco, come sempre, di Mila Damato

5. Tommie Qubla, ormai totalmente irrinunciabile, sarà con noi per le tre serate, e questo ci sembra già un buon motivo per venire.

6. Macedonia Teatro presenterà e sbaglierà sistematicamente i nomi di tuttə voi. 

7. L’ingresso sarà gratuito con la sola tessera associativa (5 €) valida poi per tutte le serate, per tutto l’anno! 

8. Si esibirà una fracca di gente, quindi ricondividete, spammate, parlatene, venite! Oppure no, come sempre, solo se vi va. 

Ingresso gratuito con tessera associativa (5€), bar aperto per spritz e panini, chiacchiere e allegria! 

Disegno di locandina di Mila Damato 
Locandina di Ra-tô-ghè-ton  

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico, curato dal Dipartimento Attività Culturali, per il reperimento di progetti per la concessione di contributi destinati a sale teatrali private con capienza inferiore a 100 posti, per progetti di ricerca e sperimentazione per la Stagione 2023/2024. 
Culture Roma 

Macedonia Teatro
MACEDONIA TEATRO 
Direzione artistica 
Mary Scicolone 327.019.0649 
Ilaria Bisozzi 347.327.2574 

organizzazione@macedoniateatro.it 

Mobilità sostenibile:
EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma
Ingresso Viale dei Romanisti, 43 

Metro C fermata Torrespaccata (da metro A San Giovanni)
Bus 557 fermata Romanisti Cicconetti (da metro A Subaugusta)
Bus 213 fermata Romanisti/Torrespaccata (da metro A Cinecittà)
Bus 552 fermata Romanisti/Torrespaccata (da Policlinico/Tor Vergata)

CONTATTI: 
organizzazione@asscalpurnia.it
organizzazione@macedoniateatro.it 
+39 347 3272574 / +39 327 0190649 

Categorie
Notizie

MercArte – Esiti scenici

Mercato della Formazione 

MERCARTE

Restituzione condivisa dei Laboratori

A.L.D.E. a cura di Giovanni Onorato: PAPPA REALE
Per finta per davvero a cura di Controcanto Collettivo: CONDOMINIO

Sabato 27 aprile 2024 siamo stati in trasferta al Teatro Biblioteca Quarticciolo per gli esiti scenici dei laboratori teatrali del nostro Mercato della Formazione a cura di Associazione Culturale Calpurnia e Macedonia Teatro, realizzato con il sostegno di Culture Roma
 
Per ben due volte, abbiamo assistito alla quasi prodigiosa nascita di queste due creature, frutto di pochissimi e intensi giorni di lavoro: “PAPPA REALE“, esito del workshop intensivo A.L.D.E. di Giovanni Onorato e “CONDOMINIO“, esito del laboratorio PER FINTA PER DAVVERO di Controcanto Collettivo
 
Tra vicini di casa indiscreti, scritte sui muri con l’accento sulla e di Loredana Bertè, torte alla cannella perché tante volte a uno la cannella non piace ma magari un pizzico ci sta bene, la posizione del cane a testa in cui il culo cerca il cielo perché nello yoga si cerca sempre qualcosa, persone che quando dormono insieme vuol dire che stanno insieme, motel, tacchi, pappa reale, macchinette del caffè sempre più grandi… hanno preso vita queste creature, con drammaturgie completamente inedite e tutto ancora da immaginare.  
Previous slide
Next slide
Ringraziamo Antonino e Giorgio del Teatro Biblioteca Quarticciolo per la cura e l’ospitalità calorosa. 
Ringraziamo Erica Galante per il suo lavoro indispensabile, e con lei Raffaella e Alessio
 
Ringraziamo tuttǝ voi che siete venutǝ a vedere e avete assistito con noi ai primi passi di queste creature. 
Ringraziamo di cuore tuttǝ ǝ partecipanti per aver scelto di prendere parte a questa avventura, per aver abitato con noi le sale dell’Ex Mercato per lunghe e intense giornate, per i pranzi in compagnia, per la generosità e per aver messo in gioco e condiviso pezzi così preziosi.
 
E ringraziamo infine e soprattutto – ciliegina sui ringraziamenti! – Giovanni Onorato e Controcanto Collettivo, nelle persone di Clara Sancricca, Andrea Mammarella e Riccardo Finocchio, per la fiducia, la pazienza, la cura e la competenza. Siamo infinitamente grate per il bel clima di lavoro, le giornate in serenità, la disponibilità e la morbidezza – tutto ciò che per noi è davvero importante.
 
Ringraziamo i bambini che, spiando le prove nel foyer del teatro, hanno chiesto: MA FATE PER FINTA O PER DAVVERO? 
 
È stato tutto così bello che… quasi quasi rifamo tutto da capo! 
E non stiamo scherzando. 

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico, curato dal Dipartimento Attività Culturali, per il reperimento di progetti per la concessione di contributi destinati a sale teatrali private con capienza inferiore a 100 posti, per progetti di ricerca e sperimentazione per la Stagione 2023/2024. 
Culture Roma 

CONTATTI: 
organizzazione@asscalpurnia.it
organizzazione@macedoniateatro.it 
+39 347 3272574 / +39 327 0190649 

Mobilità sostenibile:
EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma
Ingresso Viale dei Romanisti, 43 

Metro C fermata Torrespaccata (da metro A San Giovanni)
Bus 557 fermata Romanisti Cicconetti (da metro A Subaugusta)
Bus 213 fermata Romanisti/Torrespaccata (da metro A Cinecittà)
Bus 552 fermata Romanisti/Torrespaccata (da Policlinico/Tor Vergata)

Categorie
Eventi

MercArte

Mercato della Formazione 

MERCARTE

Restituzione condivisa dei Laboratori

A.L.D.E. a cura di Giovanni Onorato: PAPPA REALE
Per finta per davvero a cura di Controcanto Collettivo: CONDOMINIO

Sabato 27 aprile 2024 – Due repliche 
Ore 18:00 e Ore 20:30 
Questo sabato, 27 aprile 2024, l’Associazione Calpurnia è in trasferta Teatro Biblioteca Quarticciolo per l’esito scenico dei laboratori a cura di Giovanni Onorato e Controcanto Collettivo!
 
Tenetevi forte perché i teatranti so’ così… gli dai una restituzione aperta e te la trasformano in colossal.
E così queste repliche di sabato non saranno solo un modo per spiare il lavoro di queste intense giornate di workshop, ma anche un’occasione per attraversare testi del tutto inediti e spazi della mente e del cuore.
 
Vi aspettiamo alle 18:00 oppure alle 20:30, doppia replica, doppia possibilità di non perdervelo! 

Entrambe le repliche vedranno in scena: 

CONDOMINIO, a cura di Controcanto Collettivo (laboratorio PER FINTA PER DAVVERO)

PAPPA REALE, a cura di Giovanni Onorato (workshop A.L.D.E.)

INGRESSO GRATUITO 
Per info e prenotazioni:
 organizzazione@asscalpurnia.it 

TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
Via Castellaneta, 10 – 00171 Roma 

Come raggiungere il Teatro:
Tram 14 
Bus 450, 451, 508, 543 

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico, curato dal Dipartimento Attività Culturali, per il reperimento di progetti per la concessione di contributi destinati a sale teatrali private con capienza inferiore a 100 posti, per progetti di ricerca e sperimentazione per la Stagione 2023/2024. 
Culture Roma 

CONTATTI: 
organizzazione@asscalpurnia.it
organizzazione@macedoniateatro.it 
+39 347 3272574 / +39 327 0190649 

Mobilità sostenibile:
EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma
Ingresso Viale dei Romanisti, 43 

Metro C fermata Torrespaccata (da metro A San Giovanni)
Bus 557 fermata Romanisti Cicconetti (da metro A Subaugusta)
Bus 213 fermata Romanisti/Torrespaccata (da metro A Cinecittà)
Bus 552 fermata Romanisti/Torrespaccata (da Policlinico/Tor Vergata)

Categorie
Eventi

Il più grande workshop di sempre

Il più grande workshop di sempre 

Moresche, serenate, canti di lavoro e devozione tra rito e festa 
Workshop del M° Nando Citarella 
Il progetto è vincitore di avviso pubblico promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zétema Progetto Cultura 
 
Domenica 21 aprile 2024 si è svolto all’Ex Mercato Torrespaccata il workshop di canto dedicato a moresche, serenate, canti, con il Maestro Nando Citarella e a chiusura della giornata si è svolto un concerto che ha visto coinvolti  tutti i partecipanti del laboratorio. 

Grazie a tutti!