Categorie
News

CineSpacco Festival

CineSpacco Festival

SETTEMBRE 2022 _ EX MERCATO DI TORRE SPACCATA 

Open Call 

L’Associazione Culturale Calpurnia, sotto la direzione (poco) artistica di Silvio Leonardo “Tiki” e la ultravisione di Macedonia Teatro, apre una CALL per giovani aristə esordienti del settore cinematografico, che abbiano voglia di mostrare e condividere un loro cortometraggio in un’occasione (assolutamente informale ma organizzata con estremo amore) di festa e di condivisione! 

Scopri di più sul Festival e scarica il bando » 

CINESPACCO FESTIVAL 

Direzione artistica
Silvio Leonardo “Tiki” 

MACEDONIA TEATRO 

Mary Scicolone 327.019.0649 
Ilaria Bisozzi 347.327.2574 

organizzazione@macedoniateatro.it 

EX MERCATO TORRESPACCATA 
Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma

Presidente Associazione Culturale Calpurnia 
Marco Marinelli  366.920.3977 

Categorie
News

Spacco l’Arte

Macedonia Teatro non si ferma, e oltre al Festival dell’Arte Spaccata, sta organizzando una serie di eventi culturali all’interno dell’Ex Mercato Torrespaccata.
 

Teatro, Cinema, Live Painting, Musica dal Vivo, Slam Poetry, Stand Up Comedy, Open Mic. 

Già dal 25 marzo, Macedonia Teatro ti aspetta all’Ex Mercato di Torre Spaccata. L’Officina della Cultura vuole essere punto di riferimento per creativə e la giovane compagnia teatrale sente il bisogno di creare uno spazio per artistə che hanno voglia di fare. 

Macedonia Teatro ringrazia Tommie Qubla che si occuperà della direzione artistica di uno degli eventi in programmazione; Claudia Auricchio per le grafiche; Ra-tô-ghè-ton per le illustrazioni. 

Seguite Macedonia Teatro per rimanere aggiornati sul primo appuntamento il 25 marzo, e sui prossimi! 

Per qualsiasi cosa, potete scrivere: organizzazione@macedoniateatro.it 

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!!

Categorie
Eventi

Nuovo Cinema… Periferia

Sabato 18 settembre, dalle 21:00 

All’inizio c’erano le pitture rupestri di Lascaux, poi arrivò Giotto e la sua prospettiva, la pittura rinascimentale, e le nuove vie. 
Arriva poi la fotografia e il cinema nel XIX secolo, tutto questo è ormai passato. 

L’immagine e la comunicazione tramite il grande schermo, in primis, nel secolo XX hanno assunto un ruolo di primaria importanza come veicolo di divulgazione delle idee e di mode. Il connubio potere/cinema/moda è un processo vecchio un secolo. 

Lenin e poi Stalin nella Russia post rivoluzionaria misero in primo piano il rapporto col cinema, un cinema dai contenuti fortemente rivoluzionari e allo stesso tempo nazionalistici. Lo stesso fecero poi Mussolini e Hitler che arrivarono a costruire una industria cinematografica assoggettata al regime, ma anche in tutto il resto del mondo della prima metà del secolo passato questa tecnologia ha avuto un ruolo fondamentale di rapporto con le masse. In Italia già prima del fascismo l’industria cinematografica si sviluppa come arte innovativa, a Pastrone in Cabiria del 1914 dobbiamo l’uso della macchina da presa su carrello, per permettere l’avvicinamento e l’allontanamento del punto di ripresa, tanto per rendere l’idea di quello che il genio italico ha dato a questa nobile arte. A Roma comunque nasce il cinema italiano. 

Nel 1904 Filoteo Alberini fonda il Cinema “Moderno” in quella che allora era Piazza Esedra e l’anno successivo, nel 1905, lo stesso Alberini gira uno dei primi lungometraggi del cinema italiano “La presa di Roma”. La città eterna dal quel momento in poi diventa punto di riferimento e, allo stesso tempo, musa ispiratrice del cinema italiano. Nel 1937 viene costruita su un’area rurale Cinecittà, un complesso composto da 73 edifici, tra cui 21 teatri di posa, centrali elettriche, uffici della direzione su progetto dell’architetto Gino Peressutti

Forti di questa tradizione e passione dedichiamo questa giornata al cinema, l’arte visiva che per anni ha trascurato i luoghi e i suoni di un mondo che a volte era scomodo da descrivere, una realtà che invece alla fine della guerra diviene prepotentemente protagonista. Lamberto Maggiorani, divo al contrario che visse poco lontano da Torre Spaccata. Nello stesso municipio infatti alberga il quartiere della Breda, complesso industriale del fascismo, ora sobborgo a ridosso di Tor bella Monaca, zona molto più famosa, nel bene e nel male. 

L’evento sarà in presenza oltre che in diretta sulla nostra pagina fb
Come tutti sapete possiamo condividere con il pubblico gli spettacoli per il momento per un massimo di 20/25 persone a Teatro, naturalmente muniti di green pass, per chi ancora non lo avesse, il tampone è obbligatorio. 

Vi aspettiamo!!! 

Nuovo Cinema… Periferia

Avete perso l’evento? Nessun problema! Guardate il video della diretta. 

Grazie a tutti!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

I Soliti Ignoti, ovvero Jazzando per Cinecittà

Giovedì 17 dicembre 2020, dalle 19:45

Sul pittoresco sfondo di una Roma di fine anni ’50, si snodano le rocambolesche vicende di una banda di ladruncoli. 

Tutto ha inizio quando “l’onesto cittadino” (cit. da sceneggiatura) Cosimo viene arrestato per un tentato furto di automobile. Come accade per numerosi film, anche “I soliti ignoti” durante la lavorazione ebbe un titolo provvisorio. Fino a qui nulla di strano, se non per il fatto che questo titolo creò non pochi problemi alla produzione. In principio la pellicola si chiamava infatti “Le madame”, nome che diede il via ad una serie di proteste da parte della Direzione Generale dello Spettacolo. Innovativa anche la colonna sonora affidata a un giovane e promettente Piero Umiliani

Un walking bass in quattro” e il Jazz, musica per noi italiani allora distante dalla celluloide, approda al cinema. È l’anno in cui Mario Monicelli firma uno dei capolavori del cinema italiano, un cinema fino allora strettamente ancorato agli stilemi e i cliché del dopoguerra. “I soliti ignoti” è per antonomasia il film che apre la stagione della commedia all’italiana ma più precisamente è un “Caper Movie” o “Film del colpo grosso” quel modello cinematografico che vive anche adesso una stagione lunga e gloriosa, un genere non propriamente italico e che, con alti e bassi, ha tenuto vivo il cinema internazionale, garantendo anche stabilità economica in un settore che spesso risente delle crisi internazionali e vede i propri introiti vacillare.

Due chiacchiere in diretta FB, giovedì 17 dicembre dalle 19:45, per ricordare uno dei film chiave della nostra cinematografia e una ridda di attori che hanno fatto la storia del nostro cinema. 

I Soliti Ignoti, ovvero
Jazzando per Cinecittà 

I soliti ignoti” è per antonomasia il film che apre la stagione della commedia all’italiana. 

Guardate la live dell’evento che ha ricordato uno dei film chiave della nostra cinematografia e una ridda di attori che hanno fatto la storia del nostro cinema. 

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento in live!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

Cinema Parlante

Lunedì 02 novembre, ore 21:00 

Cinema Parlante 

Prende il via lunedì prossimo 2 novembreCinema parlante’, iniziative in forma organica riguardanti il cinema nell’Ex Mercato di Torre Spaccata, che già si è occupato in questi dieci anni della settima arte con diverse iniziative episodiche ed occasionali. 

Lunedì 2 novembre, alle 21 in diretta Facebook, con ‘A prove chiuse’, data la forzosa assenza di pubblico per le norme anti-covid, andrà in scena ‘Le ceneri di Pasolini’, omaggio ad uno dei più grandi intellettuali italiani del XX secolo a 45 anni esatti dalla sua morte. 

Martedì 10 novembre, sempre alle 21 in diretta Facebook, sarà la volta di ‘Buon compleanno, Maestro!’, omaggio ad Ennio Morricone nel giorno del suo 92^ compleanno. 

Seguiteci sul sito e sulla nostra pagina Facebook dove seguiranno altre iniziative!

Cinema Parlante 

Avete perso l’evento? Nessun problema! Guardate il video della diretta dell’inaugurazione del “Cinema Parlante” tenutasi lo scorso 2 novembre 2020, presso i nostri locali all’Ex Mercato Torrespaccata.

Sono intervenuti Maurizio Graziosi e Roberto Disma e vari contributi video su Pasolini ed un corto di Marco Abbondanzieri e Claudia Caoduro di Clama Cults.

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento in live! 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb