Categorie
Eventi

Fragola Eclettica

Spacco l’Arte 

Fragola Eclettica 

Venerdì 20 maggio 2022, dalle 19:00  
Il 20 maggio 2022 ci sarà un nuovo evento organizzato da Macedonia Teatro. Open Mic, Live Music, Slam Poetry e Live Painting all’Ex Mercato di Torre Spaccata. Tutto dal vivo! 
 
Il programma della serata:
 
SpaccioPoesiaInMusica con: Alessia Giovanna Matrisciano, Chiara Cappelli 
 
LIVE PAINTING con: Mariano de Lorenzis, Martina Abbruzzetti, Louise d’Angle 
 
MUSICA DAL VIVO
 
OPEN MIC variegato e multiforme, una fucina spontanea di artistə ecletticə
Per l’open mic sono ufficialmente aperte le iscrizioni. Potete mandare una mail a organizzazione@macedoniateatro.it scrivendo nome e cognome; oppure in DM sui profili facebook e instagram di Macedonia Teatro
 
SPRITZ E PATATINE 3 € grazie al Bar 33 Giri
 
Macedonia Teatro racconta: “Aggiungiamo un ingrediente dolce alla nostra Macedonia. Anche se non si vede, abbiamo un cuore tenero“. 
L’evento è organizzato in rispetto delle misure anticovid. 
Ingresso con green pass rafforzato, tessera associativa 2022 (5€) se non si è già soci.
L’evento sarà anche in diretta sulla nostra pagina fb

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!!

Categorie
Eventi

Banana Inclusiva

Spacco l’Arte 

Banana Inclusiva 

Venerdì 15 aprile 2022, dalle 18:30  
Il 15 aprile ci sarà un nuovo evento organizzato da Macedonia Teatro all’Ex Mercato Torrespaccata.
 
Il programma della serata: 
 
PERFORMANCE e LIVE PAINTING con: Mila Damato, Ra-tô-ghè-ton, Gaia Tirone
 
MUSICA DAL VIVO con Nulla Da Dichiarare.
 
OPEN MIC: Musica, Slampoetry, Stand-up Comedy
Per l’open mic sono ufficialmente aperte le iscrizioni. Potete mandare una mail a organizzazione@macedoniateatro.it scrivendo nome e cognome; oppure in DM sui profili facebook e instagram di Macedonia Teatro
 
Macedonia Teatro racconta: “D’altronde a chi non piace la banana nella macedonia di frutta?“. 
L’evento è organizzato in rispetto delle misure anticovid.
Ingresso con green pass rafforzato, tessera associativa 2022 (5€).
L’evento sarà anche in diretta sulla nostra pagina fb

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!!

Banana Inclusiva

Vi siete persi l’evento? Non disperate! 
Guardate il video della diretta

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento in presenza e in live!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

Kiwi Sociale

Spacco l’Arte 

Kiwi Sociale 

Venerdì 25 marzo 2022, ore 18:00 – 21:00 
Non prendete impegni per la serata del 25 marzo, vi aspettiamo all’Ex Mercato Torrespaccata per il primo di una serie di eventi organizzati da Macedonia Teatro
 
Il programma della serata? 
 
LIVE PAINTING con tre artistə: Ra-tô-ghè-ton, Mariano De Lorenzis, Chiara Ferlito
Tutte le opere rimarranno in esposizione permanente nello spazio dell’Ex Mercato Torrespaccata.
 
MUSICA DAL VIVO con Tommie Qubla.
 
OPEN MIC: Musica, Slampoetry, Stand-up Comedy
Per l’open mic sono ufficialmente aperte le iscrizioni. Potete mandare una mail a organizzazione@macedoniateatro.it scrivendo nome e cognome; oppure in DM sui profili facebook e instagram di Macedonia Teatro
 
Macedonia Teatro racconta: “Abbiamo scelto il tema Kiwi Sociale per dare un senso ai nostri sfoghi. Potete lasciarvi ispirare, ma anche no“. 
L’evento è organizzato in rispetto delle misure anticovid.
Ingresso con green pass rafforzato (chi è vaccinato o guarito dal covid), tessera associativa 2022 (5€).
L’evento sarà anche in diretta sulla nostra pagina fb

Grazie a tutti, vi aspettiamo!!!

Kiwi Sociale

Vi siete persi l’evento? Non disperate! 
Ecco a voi il video della diretta. 

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento in presenza e in live!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

Festival dell’Arte Spaccata

Festival dell'Arte Spaccata

26 - 28 Novembre 2021

Il Festival dell’Arte Spaccata apre la sua prima edizione. Tre serate all’insegna dell’Arte, del Teatro e della Musica

Il Festival è ideato e diretto da Macedonia Teatro, una giovane compagnia romana, e organizzato in collaborazione con il team del Cinema Generazionale. A cura dell’Associazione Culturale Calpurnia e grazie al sostegno del Teatro Tor Bella Monaca

Scopri i Vincitori del Concorso Teatro Spaccato » 

Grazie a Macedonia Teatro, Cinema Generazionale, a tutti gli artisti ed artiste che sono stati con noi in questi tre giorni di Festival! 

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento in presenza e in live!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

La Periferia non esiste – Presentazione Mostra

Mostra di Arte Contemporanea 
30 e 31 Ottobre 2021 

CONDIVISIONE 

100 Artisti, 100 Opere d’Arte
Dalla scultura al video clip, dalla pittura al cartoon 

L’Arte è condivisione ed unisce, e non isola le persone, ma fa riflettere e sognare le nostre coscienze. 
Cento artisti, cento lavori. 

Ringraziamo tutti gli Artisti che hanno partecipato con le loro Opere alla mostra “La Periferia non esiste“:

Antonella Rinaldi, Ultimi momenti con Mirò

Luca Montani, Paesaggio Urbano

Federico Rossini, La natura in gabbia

Monica Galeotti, Il Futuro che vorrei

Sarah Benvenuti “Beben”, Persefone 

Giovanna Sacchetti, Angeli/Alberi

Alice Paglioni, Rocca Calascio

Ornella Marigliani, L’infinito

Sabrina De Angelis, Quel che accade… è la vita

Viviana Allegretti, Été comme en hiver

Irene De Paolis, Aurora

Mario De Maio, Pigrizia

Maria Eléna Serrao, Autoritratto

Aurora Venezia, A Lannister always pays his debts

Vittoria Simone, Respiro

Giuseppe Sublime, Aishwarya Rai: La maga delle spezie 

Franco Alvino, Foto in bianco e nero

Miriana Del Gatto, Il disastro di Marcinelle

Mia Macanu, I’m still here

Angelica Balducci, Davide e Golia

Luigi Barbaresi “Ginòb”, Fettina di cavallo

Nadia Turella, L’esplosione della natura come giochi d’artificio

Catia Zimbile, Serenità

Orietta Petrignani, Vestita di colori

Tonino Fratini, Colosseo

Lorenzo Berretti, Nabìr, Racconti d’infanzia 

Un ringraziamento speciale alla nostra amica Antonella Accosta.

Ringraziamo Rosella Mucci per la presentazione della Mostra, e tutte le persone che sono state con noi all’Ex Mercato Torrespaccata, in presenza e in live! 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

L’ultimo dei Mojicani, Roberto Kunstler racconta la sua canzone

Sabato 16 ottobre, dalle 21:00

Nel 2019 Roberto Kunstler, la scheda artistica è riprodotta a piè pagina, tenne un concerto nel nostro teatro, da allora è nato tra lui e l’Ex Mercato un legame che va oltre la mera rappresentazione. Con Roberto c’è stata subito unità d’intenti e sintonia. 

Stavolta però Kunstler non sarà solo protagonista e interprete delle sue canzoni, accompagnato da un altro musicista Andrea Libero Cito, sarà il narratore di una delle stagioni più belle della nostra storia, quella della musica d’autore. 

Il titolo della serata è eloquente, quanto al contempo enigmatico, il termine Ultimo dei Mohicani era l’appellativo affettuoso che Ennio Melis, il patron e fondatore della RCA italiana amava chiamare il giovane Roberto Kunstler. Racconta il cantautore, “Avevo allora 19 anni e tra il Folk Studio e la RCA che aveva sede sulla Tiburtina, oggi ridotta ad un magazzino, mi rapportavo con personaggi del calibro di Lucio Dalla, Antonello Venditti e De Gregori, che erano molto più grandi ed esperti di me”. Saranno questi, oltre le canzoni e la presentazione dell’ultimo album di Roberto, “Davanti alla fine del mondo”, di cui riportiamo la scheda tecnico artistica nella sezione contributi a piè pagina, i temi conduttori di questo omaggio alla nostra tradizione canora. 

Ennio Melis nel 1984 lascia la RCA ormai in crisi, non volendo ripetere l’operazione dolorosa che lo vide attore agli inizi della sua carriera, dove fu costretto a lasciare a casa circa duecento dipendenti. Un concerto e tante chiacchiere sulla storia della RCA, l’importanza che questa realtà ha avuto in primis nella nostra città, dando lavoro a migliaia di persone. La spinta propulsiva che la musica leggera dagli anni ’50 in poi ha prodotto nella nostra economia è a volte un elemento che si tende a rimuovere, è giusto però ricordare che l’industria discografica, quindi per logico principio l’industria culturale di cui è figlia, è stata per tre e più decenni fonte di guadagni ma anche di redistribuzione di ricchezza. Offrendo poi milioni di posti lavoro, in un paese ferito dal conflitto, non possiamo dimenticare che la canzone ha svolto anche un ruolo didattico, unendo e educando a una lingua comune un paese ancora diviso dai dialetti e con un tasso di analfabetismo altissimo, nonché un effetto lenitivo per i mali oscuri e i momenti bui della nostra storia. 

L’evento sarà in presenza con il rispetto delle misure anticovid, e in diretta sulla nostra pagina fb.
Per info e prenotazioni tel. 366.920.3977 

Vi aspettiamo!!! 

L’ultimo dei Mojicani, Roberto Kunstler racconta la sua canzone 

Avete perso l’evento? Nessun problema! Guardate il video della diretta. 

Grazie a tutti!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

Nuovo Cinema… Periferia

Sabato 18 settembre, dalle 21:00 

All’inizio c’erano le pitture rupestri di Lascaux, poi arrivò Giotto e la sua prospettiva, la pittura rinascimentale, e le nuove vie. 
Arriva poi la fotografia e il cinema nel XIX secolo, tutto questo è ormai passato. 

L’immagine e la comunicazione tramite il grande schermo, in primis, nel secolo XX hanno assunto un ruolo di primaria importanza come veicolo di divulgazione delle idee e di mode. Il connubio potere/cinema/moda è un processo vecchio un secolo. 

Lenin e poi Stalin nella Russia post rivoluzionaria misero in primo piano il rapporto col cinema, un cinema dai contenuti fortemente rivoluzionari e allo stesso tempo nazionalistici. Lo stesso fecero poi Mussolini e Hitler che arrivarono a costruire una industria cinematografica assoggettata al regime, ma anche in tutto il resto del mondo della prima metà del secolo passato questa tecnologia ha avuto un ruolo fondamentale di rapporto con le masse. In Italia già prima del fascismo l’industria cinematografica si sviluppa come arte innovativa, a Pastrone in Cabiria del 1914 dobbiamo l’uso della macchina da presa su carrello, per permettere l’avvicinamento e l’allontanamento del punto di ripresa, tanto per rendere l’idea di quello che il genio italico ha dato a questa nobile arte. A Roma comunque nasce il cinema italiano. 

Nel 1904 Filoteo Alberini fonda il Cinema “Moderno” in quella che allora era Piazza Esedra e l’anno successivo, nel 1905, lo stesso Alberini gira uno dei primi lungometraggi del cinema italiano “La presa di Roma”. La città eterna dal quel momento in poi diventa punto di riferimento e, allo stesso tempo, musa ispiratrice del cinema italiano. Nel 1937 viene costruita su un’area rurale Cinecittà, un complesso composto da 73 edifici, tra cui 21 teatri di posa, centrali elettriche, uffici della direzione su progetto dell’architetto Gino Peressutti

Forti di questa tradizione e passione dedichiamo questa giornata al cinema, l’arte visiva che per anni ha trascurato i luoghi e i suoni di un mondo che a volte era scomodo da descrivere, una realtà che invece alla fine della guerra diviene prepotentemente protagonista. Lamberto Maggiorani, divo al contrario che visse poco lontano da Torre Spaccata. Nello stesso municipio infatti alberga il quartiere della Breda, complesso industriale del fascismo, ora sobborgo a ridosso di Tor bella Monaca, zona molto più famosa, nel bene e nel male. 

L’evento sarà in presenza oltre che in diretta sulla nostra pagina fb
Come tutti sapete possiamo condividere con il pubblico gli spettacoli per il momento per un massimo di 20/25 persone a Teatro, naturalmente muniti di green pass, per chi ancora non lo avesse, il tampone è obbligatorio. 

Vi aspettiamo!!! 

Nuovo Cinema… Periferia

Avete perso l’evento? Nessun problema! Guardate il video della diretta. 

Grazie a tutti!

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

Io leggo… e tu?

Mercoledì 07 luglio, dalle 20:00 
Rubrica mensile dedicata alla lettura 
A cura di Marco Abbondanzieri e Rosella Mucci 
Con la partecipazione straordinaria in video di tutti gli amici lettori 
 
Ultimo appuntamento di “Io leggo… e tu?”, prima della chiusura estiva. 
E che sia sotto un ombrellone o su una sdraio tra verdi colline o semplicemente nella pace del proprio appartamento, non potevamo che scegliere di darvi consigli sulle letture passatempo… sempre però attenti alla cultura.
Abbiamo una carrellata di titoli che accontentano ogni gusto. 
 
Noi come sempre ci siamo, stavolta in diretta infrasettimanale così da essere liberi di sabato sera… state con noi, grazie a tutti che sempre ci seguite con tanto affetto. 
 
E se ti piace leggere, manda un tuo video e parlaci di un libro che ti è piaciuto, farai anche tu parte della puntata del mese. 
Bastano 10 minuti dove ti presenti e parli di un libro che ti ha emozionato, chi lo ha scritto e perché ti è piaciuto tanto… fai un video e spediscilo a calpurnia7102011@gmail.com o al numero whatsapp 3297244874.
E sarai in diretta per la puntata sulla nostra pagina FB!  

Io leggo… e tu? 

Quinto e ultimo appuntamento della nostra rubrica mensile “Io leggo… e tu?”, prima della chiusura estiva. Non potevamo che scegliere di darvi consigli sulle letture passatempo… sempre però attenti alla cultura. 
Per chi volesse leggere qualcuno dei libri che abbiamo consigliato nella diretta ecco l’elenco:
 
LIBRI PER ADULTI
  • Niente di vero tranne gli occhi“, Giorgio Faletti
  • La voce delle ossa“, Kathy Reichs
  • “Le signore della svastica”, Silvio Bertoldi
  • Saga Ramses con 5 titoli di Christian Jacq: “Il figlio della luce“, “La dimora millenaria“, “La battaglia di Qadesh“, “La regina di Abu Simbel“, “L’ultimo nemico
  • Storia della canzone italiana“, Gianni Bornia
LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI
  • La storia infinita” di Michael Ende dalla serie di Geronimo Stilton
  • Il meraviglioso Mago di Oz“, Elisabetta Dami
  • I viaggi di Turlututù“, Hervè Tullet
  • Per questo mi chiamo Giovanni“, Luigi Garlando
  • Corna Bicorna“, Mgali Bonniol
  • Storie della buonanotte per bambine ribelli“, Francesca Cavalo ed Elena Favilli

Abbiamo avuto ospite Alessandro Pirrone che ha presentato il suo ultimo lavoro dal titolo “Pronto Soccorso Incazzati“. 

Il libro è in vendita su Amazon al costo di 10 euro e i proventi saranno devoluti per l’acquisto di materiale didattico per le scuole.
 
BUONA ESTATE E BUONA LETTURA A TUTTI! 
Grazie che sempre ci seguite con tanto affetto!!! 
Categorie
Eventi

I Disartisti ospitano Luigi Perazzelli

Domenica 13 giugno, dalle 18:30, I Disartisti ospitano Luigi Perazzelli che ci farà scoprire e ascoltare in live il suo nuovo album nello spazio all’aperto dell’Ex Mercato Torrespaccata
 
Se passate per fare un saluto e per godervi la musica, il Bar 33 Giri è aperto per chi volesse fare aperitivo, sedersi ed ascoltare tranquillamente.
 
Non perdete la diretta sulla pagina FB de I Disartisti o su Twitch

Luigi Perazzelli

Avete perso la live? Nessun problema!
Guardate il video della diretta. 

Grazie a tutti! 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb

Categorie
Eventi

La Gatta Cenerentola

Domenica 6 giugno, dalle 19:00 
Il “Nuovo Coro Popolare, M° Paula Gallardo“,  rivisita l’opera teatrale “La Gatta Cenerentola” di Roberto De Simone.
 
Omaggio alla memoria di Pablo Martìn Garcìa
 
Non perdete la diretta live sulla nostra pagina FB, vi aspettiamo!

La Gatta Cenerentola 

Avete perso l’evento? Nessun problema! Guardate il video della diretta. 

Grazie a tutti! 

Restate aggiornati sulla nostra pagina fb